OK

Università della Svizzera Italiana

L'opera pionieristica iniziata nel 2002 come collaborazione informale con la facoltà di scienze economiche dell'Università della Svizzera italiana (USI) scrive oggi storie di successo.

 

Modello Win-Win innovativo

 | Nel corso del 2002 un gruppo di associati ticinesi (sounding board Comitato ASG regione Ticino) diede il via, seppur informalmente, ad una collaborazione con la facoltà di economia dell'Università della Svizzera Italiana (USI), in virtù della quale da un lato i soci attivi ticinesi di ASG hanno potuto fruire della possibilità di seguire delle lezioni universitarie in qualità di uditori ad un prezzo contenuto e dall'altro lato degli studenti universitari sono stati assunti presso taluni di voi durante il periodo estivo in qualità di "apprendisti". L'esito positivo di questa esperienza ha spinto ASG e l'USI ha formalizzare, nell'estate del 2003, gli estremi di tale collaborazione in una convenzione.

 

Offerta

 | Ora i soci ticinesi dell'associazione che assumono gli stagisti USI hanno la possibilità di

  • seguire gratuitamente le lezioni alla facoltà di economia dell'USI,
  • farsi confermare tale partecipazione con un attestato e - se lo desiderano -
  • dare un esame alla fine di ogni semestre.

 

Grazie alla convenzione, dietro pagamento di un modico contributo, anche i soci che non occupano stagisti possono ora seguire le lezioni.

 

Contatto

 | Se siete interessati a collaborare con l’Università della Svizzera italiana vogliate contattare direttamente l’ateneo.